Il progetto prevede la consegna di pasti a domicilio in tutto il territorio del comune di Bergamo, ad eccezione di Città Alta e dei colli che sono serviti da un’altra associazione. Il progetto è realizzato in convenzione con il Comune di Bergamo.

IL PASTO

Comprende un primo, un secondo, contorno, frutta e pane. Viene consegnato in piatti monoporzione sigillati e pronti per essere scaldati con il microonde al momento del pranzo. Il pranzo è preparato da ditte di ristorazione . Il menù è a rotazione almeno quindicinale. Possono essere segnalati cibi da evitare per particolari problemi. La persona che riceve il pranzo (o un suo referente) è comunque responsabile per eventuali intolleranze o allergie.

QUANTO COSTA

Ogni pasto costa € 4.50, generalmente si paga la settimana dopo la consegna.

CHI PUÒ FRUIRNE

Di norma le persone che hanno compiuto 75 anni di età o le persone segnalate dai servizi sociali, residenti nel comune di Bergamo.

COME SI PRENOTA

Bisogna contattare la segreteria  dell’associazione dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 11.00 presso il centro sociale di Bergamo, via Biava 26.
Telefono: 035 57 48 52
Per mail: segreteria@aiutoperlautonomia.it

Serve fornire tutte le generalità della persona (compreso il codice fiscale), lasciare eventualmente il recapito di un parente o di una persona di fiducia in caso di problemi.

QUANDO

Tutti i giorni dell’anno. Per i giorni festivi il pranzo viene consegnato al sabato.

La consegna avviene alla mattina, l’orario dipende dall’ordine in cui una persona si trova nella consegna e dal traffico che i volontari incontrano. Ogni giorno ci sono 6 gruppi di volontari, ognuno consegna in una zona diversa di Bergamo.